VIAGGIO IN BICI DA PALERMO A CORLEONE: LA SICILIA DAI FORTI CONTRASTI

VIAGGIO IN BICI DA PALERMO A CORLEONE: LA SICILIA DAI FORTI CONTRASTI

Tour individuale, Tour naturalistico, Tour culturale
Durata tour: 7 giorni / 6 notti
Difficoltà
Facile
Medio-Facile
Medio-Difficile
Difficile
Impegnativo
Difficoltà in bici
Facile
Medio-Facile
Medio-Difficile
Difficile
Impegnativo

Descrizione

Un tour in bici che vi darà la possibilità di entrare in contatto con una Sicilia nascosta, terra di contrasti e dalle mille sfaccettature.  Attraverserete diversi paesaggi urbani e naturali, che si snodano fra mare, campi di grano, vigne, boschi, laghi, dighe, altopiani rocciosi, canyon, cascate, villaggi (spesso disabitati) e centri urbani dal fascino particolare. Percorrerete strade litoranee, strade di campagna secondarie a scarso traffico, carreggiate panoramiche e percorsi ciclabili immersi nel verde, in alcuni casi realizzati riconvertendo tratti ferroviari dismessi. Avrete la possibilità di immergerVi nella vera Sicilia rurale, assaggiando piatti tradizionali, preparati con prodotti biologici, vini pregiati da sorseggiare direttamente nei luoghi di produzione, prodotti tipici del territorio come formaggi e olio extravergine di oliva, dolci squisiti quali cassate e cannoli,  una delizia per occhi e palato. Vi imbatterete giorno per giorno in un’umanità genuina e ospitale. Entrerete nel cuore della Sicilia e tornerete a casa con la Sicilia nel cuore.


Tour Map


Itinerario Tour

1° GIORNO: PALERMO

Arrivo individuale a Palermo. Check-in e sistemazione in camera nella struttura ricettiva selezionata Ritiro materiale informativo, tracce gps, voucher strutture ricettive, prova della bici noleggiata ed adeguatamente equipaggiata presso locali SICICLA (ubicati a Palermo nelle vicinanze della struttura ricettiva selezionata).  Eventuale tempo a disposizione per visita di Palermo e/o dintorni individualmente.

 

2° GIORNO: PALERMO – CINISI – TERRASINI – LAGO POMA

Totale Km in bici: 52 Totale ascesa tappa: 835 metri circa  – Caratteristiche percorso: collinare su asfalto – Livello difficoltà tappa: medio/impegnativo

Dopo colazione, trasferimento in Minivan/ treno con bici al seguito per Villagrazia di Carini / Cinisi da dove inizierà il vostro tour in bicicletta in totale autonomia. Arrivati a Cinisi, cittadina luogo simbolo della lotte antimafia di Peppino Impastato, testimoniate nel film “I cento passi”, vi dirigerete verso la cittadina di Terrasini dove potrete godervi un po di relax  in spiaggia (località Magaggiari) o farvi un bagno a “cala rossa”, una baia naturale tra spettacolari rocce rosse ed un mare cristallino. Dopo la sosta bagno ed una eventuale visita al Museo Regionale del Mare, potrete raggiungere la Riserva Naturale di Capo Rama, un’oasi verde di macchia mediterranea da dove potrete goderVi dei bei panorami sul Golfo di Castellammare. Dopo una breve visita del centro storico di Terrasini ed aver lasciato la cittadina inizierete a percorrere in leggera salita strade secondarie che vi porteranno a conoscere borghi rurali nascosti ed in alcuni casi rinnovati con particolare cura, raggiungerete Partinico, cittadina rurale ove potrete ferimarVi per visitare la “Reale Cantina Borbonica”. Infine vi dirigerete verso il lago Poma, invaso realizzato dopo lunghe battaglie dei contadini locali guidati dal sociologo “Danilo Dolci”  contro i latifondi gestiti da mafiosi locali. Vicino al lago ed in posizione panoramica sullo stesso si trova l’Azienda Agricola Mariscò selezionata come struttura ricettiva del tour. Al vostro arrivo i proprietari dell’azienda agricola vi accoglieranno con un cocktail di benvenuto; dopo esservi sistemati nelle camere assegnate, potrete godervi una cena con prodotti tipici locali a km zero.

 

3° GIORNO: LAGO POMA – CAMPOREALE – PONTE CALATRASI

Totale Km in bici: 33 circa Totale ascesa tappa: 500 metri circa  – Caratteristiche percorso: collinare su asfalto – Livello difficoltà tappa: medio/facile

La tappa in bici sarà dedicata prevalentemente al vino ed alla visita delle cantine che troverete lungo il percorso. Si pedalerà su strade secondarie in un paesaggio immerso in vigne e cantine, fra abbeveratoi, masserie e borghi rurali abbandonati. Si attraverserà il centro agricolo di Camporeale dove potrete fare una pausa ristoratrice prima di dirigervi verso  il ponte di Calatrasi (Ponte del Diavolo), capolavoro arabo normanno del 1162 ubicato sul fiume Belice, dove in prossimità dello stesso troverete la struttura ricettiva selezionata, “Agriturismo Calatrasi” . Dopo esservi sistemati nelle camere assegnate ed esserVi rilassati in piscina vi attende una cena con prodotti tipici dell’entroterra siciliano.

 

4° GIORNO: PONTE CALATRASI – CAMPOFIORITO/CORLEONE

Totale Km in bici: 33,5 circa Totale ascesa tappa: 880 metri circa – Caratteristiche percorso: collinare su asfalto con circa 20 chilometri in salita- Livello difficoltà tappa: medio/impegnativo

Dopo un abbondante colazione con prodotti locali, lasciato l’agriturismo ci si inoltrerà per vie rupestri in un territorio ondulato molto suggestivo ricco di campi di grano e vigneti, si attraverseranno diversi borghi rurali abbandonati fino a giungere al centro rurale di Bisacquino, dove ci si potrà fermare per una sosta ristoratrice che vi darà la possibilità di conoscere più da vicino i siciliani con le coppole e le loro tradizioni. Lasciata Bisacquino vi dirigerete verso la località di Campofiorito dalla quale dopo pochi chilometri raggiungerete la struttura agrituristica selezionata, “Il Bevaio di Corleone” , immersa in un oasi di pace  su una superficie di circa un ettaro, immersa nel verde, tra montagne calcaree tipiche del territorio corleonese e un torrente di 500 mt attivo tutto l’anno che scorre lungo il suo confine, raccogliendo le acque delle montagne circostanti. Qui potrete rilassarvi in piscina, fare una passeggiata all’interno della tenuta, o anche dedicarvi ad una seduta di massaggi rilassanti. La cena in agriturismo sarà a base di prodotti agricoli biologici tipici e coltivati in loco.

 

5° GIORNO: CAMPOFIORITO/CORLEONE – BOSCO DELLA FICUZZA

Totale Km in bici: 43,5 circa Totale ascesa tappa: 890 metri circa  – Caratteristiche percorso: collinare su asfalto – Livello difficoltà tappa: medio/impegnativo

Dopo una colazione a base di prodotti locali, lasciato l’agriturismo ci si dirigerà alla volta di Corleone che nell’immaginario collettivo evoca ancora inevitabilmente l’immagine della mafia, sia quella reale che quella della finzione cinematografica. Scoprirete una Corleone diversa vi innamorerete dei suoi spettacolari scorci, tra cui le spettacolari “cascate delle due Rocche”. Lasciata Corleone ci si inoltrerà per vie rupestri in un territorio ondulato molto suggestivo, si attraverseranno diversi borghi rurali abbandonati fino a giungere al Santuario di Tagliavia dove ci si potrà fermare per una sosta ristoratrice. Lasciato il santuario si proseguirà alla volta del Bosco della Ficuzza, dove dopo una visita al Palazzo che ospitava una delle residenze della famiglia reale dei Borbone con le Scuderie Reali si raggiungerà l’Antica Stazione, struttura ricettiva selezionata ricavata da una vecchia stazione ferroviaria, nella quale l’impianto generale, così come i dettagli, rimandano agli anni in cui sbuffanti treni a vapore attraversavano la Sicilia con i loro carichi di merci e di persone. A cena continuerete a gustare le prelibatezze della cucina rustica siciliana.

 

6° GIORNO: BOSCO DELLA FICUZZA – MONREALE – PALERMO

Totale Km in bici: 49 circa Totale ascesa tappa: 645 metri circa  – Caratteristiche percorso: collinare su asfalto – Livello difficoltà tappa: medio/facile

Dopo la colazione, pedalerete in un paesaggio circondato da vigne e da cantine, che incontrete lungo il percorso e potrete visitare. Giungerete nei pressi del lago di Piana degli Albanesi, immersa in una cornice spettacolare dal punto di vista naturale e da qui vi dirigerete per la cittadina di Santa Cristina Gela, dove potrete fermarvi per assaggiare il famoso “cannolo gigante”, uno dei dolci tipici siciliani più famosi. Lasciata Santa Cristina la strada vi porterà alla cantina vinicola del Baglio Pianetti, dove potrete effettuare una visita guidata e successivamente, percorrendo in discesa alcuni tratti di  un’antica ferrovia convertita in greenway che si affaccia sulla famosa “conca d’oro”, piana di Palermo con tanti agrumeti, raggiungerete prima il Comune di Altofonte e poi Monreale. Raggiunta la piazza principale, merita una visita il duomo ed il chiostro, esempi unici di arte arabo normanna con mosaici e colori che vi rimarranno impressi nella memoria. Da qui dopo una discesa panoramica su Palermo raggiungerete la città metropolitana, ove dopo un breve ma pieno di attrattive giro del centro storico potrete raggiungere il punto dove lascerete le bici e raggiungerete la struttura turistica selezionata, che troverete a poca distanza.

 

7° GIORNO: PALERMO

Colazione, rilascio camere e fine servizi. I partecipanti, se non si è programmato il volo di rientro in mattinata, avranno la giornata a disposizione in autonomia per visitare Palermo e le bellezze del suo itinerario Arabo -Normanno, riconosciuto come Patrimonio UNESCO nel 2015.


Point of Interest (POI)

  • Centro storico di Palermo con il suo Itinerario Arabo Normanno
  • Museo della Memoria “Peppino Impastato”
  • Terrasini: Museo Regionale del Mare, spiaggia di Magaggiari, Cala Rossa
  • Riserva naturale orientata di Capo Rama
  • Borgo Parrini
  • Lago Poma
  • Borghi rurali abbandonati
  • Bosco della Ficuzza e Scuderie Reali
  • Corleone con i suoi vicoli carichi di storia
  • Cascata delle due rocche
  • Aziende vitivinicole con cantine
  • Monreale con il duomo ed il chiostro di epoca normanna

Info prenotazioni







    da € 550,00* a persona

    Condizioni

    ×

    AVVISO:

    La quota di partecipazione si riferisce ad un minimo di 2 partecipanti, in caso di partecipante singolo è previsto un supplemento (vedi “servizi esclusi e/o extra”)

    Le partenze sono garantite dal 1° marzo al 30 novembre ogni sabato, altre date su richiesta e con pagamento di eventuale supplemento

     

    LA QUOTA COMPRENDE:

    • 6 pernottamenti in camera doppia/matrimoniale
    • 6 colazioni + 4 cene bevande incluse (acqua e vino) + 1 cocktail di benvenuto
    • Trasporto bici e passeggero da Palermo a Cinisi
    • Opuscolo informativo su percorso e luoghi di interesse del Tour
    • Tracce Gps
    • Assicurazione medico – bagaglio
    • Assistenza telefonica durante il viaggio (h 9-19)
    • IVA ed altri oneri

    LA QUOTA NON INCLUDE:

    • Trasferimenti da/per aeroporti o da/per stazioni ferroviarie
    • Pranzi e cene non incluse alla voce “la quota comprende”
    • Mance e tasse di soggiorno da pagare, ove previsto, direttamente presso le strutture ricettive selezionate
    • Tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

    SERVIZI EXTRA:

    • Trasporto bagagli da una struttura ricettiva ad un altra per l’intero tour (minimo 2 pax): € 150,00
    • Supplemento quota singolo partecipante incluso trasporto bagaglio: € 250,00
    • Supplemento camera singola: € 150,00
    • Supplemento alta stagione (luglio – agosto): € 100,00
    • Notte extra (in camera doppia con formula B&B) in struttura ricettiva di Palermo:€ 40,00 a persona
    • Notte extra (in camera singola con formula B&B) in struttura ricettiva di Palermo: € 75,00
    • Noleggio Bicicletta Trekking modello Atala Discovery FS 21 marce, equipaggiata con borse posteriori laterali, elmetto protettivo, kit ricambio camera d’aria, pompa e catena di sicurezza: € 60,00
    • Noleggio n. 1 bicicletta a pedalata assistita Modello Atala B Tour (Motore Bosch), equipaggiata con borse posteriori laterali, elmetto protettivo, kit ricambio camera d’aria, pompa e catena di sicurezza: € 120,00
    • Noleggio sediolino posteriore /anteriore: € 20,00
    • Noleggio navigatore con tracce Garmin Edge 820: € 20,00
    • Supplemento assistenza (meccanica bici, trasporto bagagli, trasporto beverage, eventuale trasporti passeggeri) con Minivan al seguito per tutta la durata del tour in bicicletta: € 1.200,00
    • Supplemento assistenza Ciclo-accompagnatore autorizzato per tutta la durata del tour in bicicletta: € 800,00
    • Transfer da aeroporto Falcone Borsellino di Palermo a Palermo città (min. 2 pax): € 25,00 a persona
    • Transfer da aeroporto Trapani Birgi a Palermo città (min. 2 pax): € 45,00 a persona
    • Su richiesta quotazione bambini (da 4 a 12 anni)
    • assicurazione annullamento viaggio causa malattia (anche COVID): condizioni e quota per persona su richiesta
    • assicurazione infortuni integrativa durante il tour: condizioni e quota per persona su richiesta
    • assicurazione RCT in caso di incidente con la bicicletta: condizioni e quota per persona su richiesta
    • assicurazione furto bicicletta: condizioni e quota per persona su richiesta
    • altri servizi quotazione su richiesta

     

    CONDIZIONI ANNULLAMENTO:

    • da 28 a 14 giorni prima dell’inizio del tour, 50% sull’importo totale pagato
    • da 13 a 5 giorni prima dell’inizio del tour, 70% sull’importo totale pagato
    • da 4 giorni prima della data di inizio tour o no show 100% importo totale pagato

     

    INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

    Si consiglia uso di scarpe comode, abbigliamento sportivo e di portare con voi casco ed una borraccia.

    Tour individuale mediamente impegnativo per persone con buona preparazione atletica. Per le caratteristiche del percorso con continui sali scendi e con qualche salita impegnativa, consigliata la bici a pedalata assistita per chi non usa regolarmente la bicicletta e non ha una buona preparazione atletica.

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. Lungo il percorso, per esempio, ci potrebbero essere deviazioni temporanee causa cantieri stradali impossibili da prevedere e che normalmente sono segnalate sul posto.

    Data partenza
    Ogni sabato

    Luogo Partenza
    Palermo

    Luogo Arrivo
    Palermo

    Lunghezza totale percorso
    210 km

    Ascesa Totale
    3300 m

    Informazioni Utili
    Si consiglia uso di scarpe comode, abbigliamento sportivo e di portare casco e borraccia personali